L’importanza della digitalizzazione del settore vitivinicolo

L’importanza della digitalizzazione del settore vitivinicolo

Nell’ambito della digitalizzazione del settore vitivinicolo che ha investito il nostro Paese, si rivela sempre più necessario dotarsi di strumenti di lavoro che rispondano alla dinamicità della cantina e alle esigenze di piccole e medie realtà. Se da un lato l’Italia si conferma primo produttore mondiale con 46 milioni di ettolitri nella vendemmia 2019 ( Dati Ismea presentati nel corso della conferenza stampa al Mipaaf ) è anche vero che le aziende principali che producono vino italiano sono solitamente piccole e medie imprese, molto spesso a conduzione familiare.

Quale è il ruolo di GreenTOP all’interno di questi contesti aziendali e quali sono i benefici che può apportare in realtà di settore quali aziende vitivinicole e cantine sociali?

GreenTOP nasce come gestionale per l’agricoltura e l’agroalimentare e ha l’obiettivo di facilitare tutte le attività quotidiane risparmiando i tempi e ottimizzando i costi. Gli sviluppatori GreenTOP, grazie anche ad una progettazione integrata con chi opera quotidianamente sul campo, hanno indossato le vesti di consulenti e tenendo conto dei bisogni di piccole e medie realtà hanno confezionato un prodotto modulare e completamente personalizzabile.

GESTIONE COMPLETA DELLE LAVORAZIONI

Grazie al gestionale GreenTOP, tutte le attività che avvengono su un appezzamento di terreno possono essere tracciate così come le attività svolte dal singolo operaio su di esso. La manodopera sul campo viene controllata attraverso il monitoraggio delle attività e tutto ciò facilita il controllo dei costi di lavorazione. GreenTOP è un sistema evoluto in cui le funzionalità di gestione dei terreni, della cantina e delle pratiche enologiche si integrano perfettamente con quelle dell’area contabile, del magazzino e dell’area produzione e vendita. Nello specifico caso delle aziende vitivinicole e delle cantine, il sistema permette di velocizzare, oltre che tracciare, i flussi operativi dell’attività, dal conferimento delle uve all’affinamento in bottiglia e spumantizzazione, passando per la vinificazione e l’invecchiamento in legno, con notevoli benefici in termini di ottimizzazione e risparmio di tempo.

La gestione dei campi con GreenTOP

CURA DEGLI ASPETTI FISCALI E COMMERCIALI

Lavorare con un sistema integrato che favorisca la comunicazione fra ogni reparto, significa riuscire ad ottimizzare l’utilizzo dei dati disponibili in ogni fase di lavorazione e di farlo in un’ottica di sostenibilità economica. L’obiettivo di assistere le aziende per gli aspetti produttivi, gestionali e amministrativi vede GreenTOP in prima linea nel fornire un servizio che tiene conto della normativa vigente aggiornando il prodotto in maniera tempestiva ogni qual volta sia richiesto. GreenTOP automatizza tutte le attività di aziende e cooperative operanti nella settore vitivinicolo e brassicolo con particolare riguardo agli aspetti fiscali e commerciali e in conformità con le normative sia nazionali che europee.

La gestione fiscale con GreenTOP

INFORMAZIONI IN TEMPO REALE E MOBILITÀ

GreenTOP offre la possibilità di usare il gestionale in un modo completamente nuovo sfruttando a pieno tecnologie che permettono di gestire in mobilità molte operazioni. L’80% delle informazioni necessarie disponibili a chi utilizza GreenTOP è presente nella dashboard e permette l’interrogazione in tempo reale dello stato della cantina con navigazione interattiva sulla mappa e dati specifici di ogni singola attività svolta (giacenze, aggiunte, analisi, grafico di fermentazione, rimontaggi, scheda di degustazione). Ogni informazione può essere verificata e aggiornata direttamente in cantina con l’utilizzo di terminali o altri strumenti per la mobilità.

La cantina online con GreenTOP

 

 

About the Author
Ufficio Stampa